murales della gentilezza

Print Friendly, PDF & Email

Giovedì 6 giugno presso la scuola primaria Campanella è stato inaugurato il “murales della gentilezza”.  L’opera è stata realizzata dagli artisti Andrea “Fungo” Pelliconi, Alessandro Giovannini e Daniele Trombetti . Nei locali della scuola è stata allestita anche una mostra con gli elaborati degli alunni della scuola sul tema della gentilezza: i bambini delle classi 1e, 2e e 3e hanno realizzato dei disegni e sono stati accompagnati su questo sentiero da tanti personaggi simpatici, a volte mostruosi, ma tutti bisognosi di amore e di gesti gentili; gli alunni delle classi 4e e 5e, invece, hanno seguito dei percorsi creativi finalizzati alla scrittura di poesie.  Sempre in occasione dell’apertura della mostra, si è tenuta anche la cerimonia di intitolazione del salone all’insegnante  Donatella Sandrini, scomparsa prematuramente quattro anni fa.

All’evento hanno partecipato i collaboratori della Dirigente Scolastica Carmela Santopaolo, gli insegnanti  Alessandro Palmonari, Emilio Zilli e Rosaria Costigliola, quest’ultima referente del progetto con la collega Enza Biasco, l’assessore all’istruzione del Comune di Imola Claudia Resta, la pedagogista Barbara Molinazzi, tutta la famiglia di Donatella e la sua amica e collega Viviana Larici, gli artisti succitati, le alunne, gli alunni, le insegnanti, le educatrici, le collaboratrici scolastiche e il comitato dei genitori del plesso “Campanella”.