10 giugno 2019 murales della gentilezza

Giovedì 6 giugno presso la scuola primaria Campanella è stato inaugurato il “murales della gentilezza”.  L’opera è stata realizzata dagli artisti Andrea “Fungo” Pelliconi, Alessandro Giovannini e Daniele Trombetti . Nei locali della scuola è stata allestita anche una mostra con gli elaborati degli alunni della scuola sul tema della gentilezza: i bambini delle classi 1e, 2e e 3e hanno realizzato dei disegni e sono stati accompagnati su questo sentiero da tanti personaggi simpatici, a volte mostruosi, ma tutti bisognosi di amore e di gesti gentili; gli alunni delle classi 4e e 5e, invece, hanno seguito dei percorsi creativi finalizzati alla scrittura di poesie.  Sempre in occasione dell’apertura della mostra, si è tenuta anche la cerimonia di intitolazione del salone all’insegnante  Donatella Sandrini, scomparsa prematuramente quattro anni fa.

All’evento hanno partecipato i collaboratori della Dirigente Scolastica Carmela Santopaolo, gli insegnanti  Alessandro Palmonari, Emilio Zilli e Rosaria Costigliola, quest’ultima referente del progetto con la collega Enza Biasco, l’assessore all’istruzione del Comune di Imola Claudia Resta, la pedagogista Barbara Molinazzi, tutta la famiglia di Donatella e la sua amica e collega Viviana Larici, gli artisti succitati, le alunne, gli alunni, le insegnanti, le educatrici, le collaboratrici scolastiche e il comitato dei genitori del plesso “Campanella”.

10 giugno 2019 Aula verde Pulicari

Martedì 4 Giugno, nel giardino della Scuola Primaria Pulicari, durante la festa di Fine Anno è stata inaugurata l’Aula Verde finanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e dai genitori della Scuola.
Presenti il Dott. Evaristo Campomori della Fondazione Cassa di Risparmio , i collaboratori della Dirigente
Scolastica dell’I.C.4, gli inss. Palmonari Alessandro, Costigliola Rosaria e Zilli Emilio, i bambini, i docenti e genitori del Plesso. Sono intervenuti al taglio del nastro gli alunni che hanno progettato lo spazio nell’anno Scolastico 2017/18 e che ora frequentano la Scuola Secondaria di primo grado. L’Aula, ubicata in una zona laterale dell’edificio, permetterà iniziative di didattica all’aperto che l’Istituto di appartenenza vuole incentivare attraverso corsi di aggiornamento per i docenti. Lo spazio è costituito da cinque tavoli con panche in legno e metallo, capaci di accogliere fino a trenta alunni. I docenti stanno pensando di attuare un progetto Murales per rendere più completo e gradevole l’angolo, ma questo è un altro sogno che sperano sia possibile realizzare. Questa iniziativa, come ha specificato il Prof. Palmonari, è frutto della progettualità di una Scuola vivace in sinergia con famiglie attente e una Fondazione sensibile ai bisogni del territorio.

5 giugno 2019 Cronisti in classe

Giovedì 30 maggio  presso la sede della banca di Imola, i cronisti partecipanti al tradizionale campionato di giornalismo promosso da ” Il resto del carlino” sono stati accolti da Sergio Zavatti ,direttore generale dell’istituto di credito e da Alberto Domenicali, vicepresidente della fondazione della Cassa di Risparmio di Ravenna. Moltissimi sono stati gli articoli inviati alla redazione del quotidiano locale, fra questi anche la nostra scuola ” Valsava” ha concorso con pezzi scritti da ragazzi delle classi 2A, 2C e 3A. Per noi la MEDAGLIA D’, ARGENTO grazie  all’articolo scritto dall’alunna Sofia Gatteschi della classe 3A, che ha raccontato la  vita del prozio Luigi Lanzoni , detto Gigi, militare durante la prima Guerra Mondiale di cui la famiglia ha gelosamente custodito un piccolo epistolario risalente alla Grande Guerra ma soprattutto ne ha conservato gli insegnamenti e la voglia di vivere che non lo ha mai abbandonato nella sua centenaria vita, nonostante le atrocità e le difficoltà vissute.

Cronisti in classe – articolo tratto da il Resto del Carlino